Decouverte region
Disponibilità e prezzi Prenotazione online

Il Var, terra d'eccezione tra mare e montagna

Hyères e la penisola di Giens, una posizione idilliaca

La città di Hyères è piena di piccoli angoli di paradiso, che potrai scoprire durante le tue vacanze al Camping La Bergerie Plage. Percorrendo solo pochi chilometri, potrai passeggiare nelle stradine lastricate del centro storico di Hyères, oppure ammirare il meraviglioso panorama del litorale, da Londe a Tolone, che si gode dal castello medievale.

Scopri l'abbondante e verdeggiante natura della zona: fai un'escursione sui ripidi sentieri della penisola, alla scoperta delle numerose insenature dalle acque turchesi disseminate lungo la costa, passeggia sull'isola di Porquerolles, a piedi o in bicicletta (noleggio disponibile sull'isola), e fermati per goderti le spiagge di sabbia fine.

Hyères è circondata da tipici villaggi provenzali, come Bormes-les-Mimosas o Le Lavandou; un po' più lontano, potrai scoprire Tolone e il suo Arsenale, o i favolosi Calanchi di Cassis, classificati parco naturale, per non parlare della famosa città di Saint Tropez, con la famosa spiaggia di Pampelonne!

Plongee sous marine merou giens

Immersioni intorno a Hyères

Nella rada di Hyères, nel golfo di Giens o tra le isole, l'immersione è uno sport molto praticato.

La nostra zona è ricca di siti di immersione molto vari: relitti di barche o di aeroplani, secche e spettacolari dirupi e le affascinanti insenature riparate della penisola di Giens.

L'immersione ha lo scopo principale di scoprire il mondo sottomarino, dato che la pesca è vietata ai subacquei dotati di attrezzatura ed è riservata ai subacquei in apnea. La raccolta di oggetti è regolamentata.

Longe cote hyeres

Longe-côte: camminata nell'acqua sulla spiaggia di La Bergerie

Le acque della spiaggia di La Bergerie sono molto basse. È un vantaggio per i bambini, ma anche per gli amanti del "longe-côte", in italiano marcia acquatica, sportivi o semplici camminatori, che amano questa pratica.

Il "longe-côte", o marcia acquatica, è uno sport praticato sulle spiagge sabbiose, che consiste nel camminare con l'acqua fino alla vita, con l'aiuto eventualmente di una pagaia per andare avanti.
Camminare fa bene alla salute. E, in acqua, fa ancora meglio. A prescindere dalla tua età, tuffati in acqua in ogni stagione e scopri la marcia acquatica, un'attività che fa molto bene alla salute: cuore, schiena ed equilibrio.

Porquerolles

Visita Porquerolles e Port-Cros

Diverse compagnie di navigazione e taxi-boat effettuano regolari collegamenti con le isole da La Tour Fondue a Giens.

Porquerolles


L'isola di Porquerolles è la più grande e la più occidentale delle tre isole di Hyères, nel département del Var, nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra. Con una superficie di 12,54 km², forma un arco con orientamento est-ovest, dai lati tagliati, lungo 7,5 km e largo 3 km. Ha una circonferenza di circa trenta chilometri. L'isola culmina con il faro, a 142 m. Questo deve il suo stato di conservazione al fatto che è di proprietà dello Stato francese dal 1971 e che gode dello status di "parco nazionale" dal 2012.

Port-Cros


Port-Cros è una delle tre isole di Hyères, arcipelago nel Mar Mediterraneo, al largo della rada di Hyères. Lunga quattro chilometri e mezzo e larga due, ha il suo punto più alto a 199 metri sul livello del mare, il punto più alto dell'arcipelago. La sua vegetazione è così ricca grazie alla presenza di sorgenti.

All'inizio degli anni '60, il proprietario donò l'isola allo Stato, ottenendo la promessa di renderla un parco nazionale, riserva di fauna e flora. Il parco nazionale di Port-Cros è stato creato il 14 dicembre 1963. Questo parco nazionale, terrestre e marittimo, è l'unico di cui lo Stato sia quasi interamente proprietario.

Kayak de mer

Kayak in mare a La Bergerie

Presso la spiaggia di La Bergerie, impara a usare il kayak in mare e scopri il​litorale e le insenature della penisola di Giens da un altro punto di vista.

Il kayak consente di costeggiare il litorale, per scoprire inaspettati paesaggi marittimi e luoghi inaccessibili a piedi. È il mezzo ideale per scoprire la costa e la natura, in quanto permette di entrare nelle grotte marine o di passare tra gli scogli e scoprire le meravigliose insenature selvagge della penisola di Giens e delle isole di Hyères.

Il kayak rispetta l'ambiente, in quanto ha una modalità di propulsione ecologica e silenziosa.

Dopo una piccola introduzione tecnica alla gestione della pagaia e del kayak, prenderai rapidamente familiarità con l'imbarcazione, che ti permetterà di spostarti e andare dove vuoi.

Piccoli porti tradizionali, calette segrete, grotte misteriose, ripide scogliere non mancheranno di sedurti e affascinarti. Quest'attività attira sempre più gli amanti dei grandi spazi aperti e della natura, navigatori per un giorno o veri lupi di mare. Grazie a questa imbarcazione, tutti trovano i mezzi per realizzare i propri sogni, per soddisfare la propria curiosità o, semplicemente, per rilassarsi.

Hyeres

Hyères, il suo centro medievale e il suo antico castello

Con oltre 2.400 anni di storia, la città di Hyères ti farà viaggiare attraverso il suo ricco patrimonio. Situato a 200 metri di altezza, sulla collina di Castéou, l'antico castello di Hyères, vestigia del XIII secolo, domina la città e offre una vista mozzafiato. Ai piedi del castello, il centro storico e medievale ti riporterà al tempo dei Templari, con la torre di Sainte-Blaise situata in Place Massillon, fino ai grandi hotel del XIX secolo, frequentati dalla regina Vittoria. Le stradine e le piazze della parte antica di Hyères ospitano molti negozi e ristoranti e, in estate, si tengono anche dei concerti. Lungo le strade lastricate, scoprirai le mura della città medievale, con un totale di 9 torri e 5 porte, che ti faranno viaggiare indietro nel tempo...

Kite 1378445 1920

I migliori punti per kitesurf del Var

Tutti gli appassionati di sport acquatici te lo diranno: Hyères è uno dei migliori punti per kitesurf e windsurf del Var, nota per le sue condizioni meteorologiche perfette. Due spiagge sono particolarmente adatte a questo sport: la spiaggia di La Bergerie e la spiaggia dell'Almanarre. Un luogo ideale, tra una riserva naturale, il doppio tombolo della penisola di Giens e le isole d'Oro: Porquerolles, Le Levant e Port-Cros. Sono disponibili molte scuole di sport acquatici, per imparare o perfezionarsi, oppure, semplicemente, puoi fermati ad apprezzare lo spettacolo delle vele colorate sull'acqua.

2133382 almanarre  diaporama

Scopri le numerose spiagge di Hyères

La penisola di Giens è delimitata su entrambi i lati da lunghe spiagge sabbiose, che offrono un'ampia scelta: da un lato le spiagge per le famiglie (La Capte, La Bergerie e La Badine), con acque poco profonde, una più bella dell'altra, dalla più selvaggia alla più attrezzata. Dall'altro lato, la famosa spiaggia dell'Almanarre, famosa per i suoi tramonti mozzafiato, si estende per oltre 5 km, è delimitata dalla route du sel e dalle affascinanti saline (Salins des Pesquiers).

Ai piedi della penisola di Giens si trovano piccole spiagge e calette da scoprire, come quella di La Madrague, la spiaggia di Le Bouvet o La Baume. Dopo il porto, la grande spiaggia di Ayguade e il suo vivace villaggio sapranno affascinarti, proprio come la spiaggia di Les Salins, nota per essere riparata dal vento.

Banniere vieux salins hyeres elise cougnenc 16x9 1920x1080

Osserva gli uccelli alle saline di Hyères

Le Saline di Hyères sono divise in due: le vecchie saline e le saline "des Pesquiers", che formano il centro del doppio tombolo della penisola di Giens. Queste due zone umide accolgono oltre 200 specie di uccelli. Espace nature organizza durante tutto l'anno visite guidate dalla lega per la protezione degli uccelli (Ligue de Protection des Oiseaux): una visita per scoprire la fauna e la flora ma anche sensibilizzare all'ambiente. È anche possibile visitare in autonomia una parte dell'area, con un percorso da fare a piedi o in bicicletta. Questo percorso, chiamato "Levée de Saint Nicolas", è studiato per scoprire la fauna e la flora.

Obiettivo ESE Communication - Foto e piani non contrattuali - Note legali - Norme sulla privacy